Lifestyle Storie

Il coraggio di ricominciare

Ci vuole coraggio, ogni giorno
Cosimo Scarano
Scritto da Cosimo Scarano

Avete passato un’altra giornata, settimana, mese a lamentarvi che le cose non vanno, con amici e amiche costretti a sopportare i vostri interminabili, lagnosi monologhi. Vivete una storia che va chiaramente nella direzione sbagliata e tuttavia non avete la minima intenzione di trovare una soluzione a tutto questo. E allora il coraggio di cambiare che fine ha fatto?

Si, perché da qualche parte dev’essere, se in un tempo non troppo lontano ve ne siete serviti per entrarci in quella stessa storia.  Dimostrate coraggio quando scegliete di innamorarvi di qualcuno, di provare a costruire qualcosa insieme ad un’altra persona, aprendole totalmente il vostro cuore. Quando cedete alle lusinghe dell’amore, in realtà decidete di non pensare alla possibilità che tutto questo un giorno possa rivelarsi fonte di dolore, nel caso la storia non abbia un lieto fine. Avete il coraggio di rischiare, perché vi convincete che i benefici potrebbero essere molto maggiori dei rischi, ed allora tutto il vostro essere si consegna nelle mani di qualcun altro, che alla fine potrà disporne nel modo che più gli aggrada. Sembra crudele, ma è il riassunto di tante storie, più di quante pensiate. E se poi alla fine le cose vanno male? Davvero meritate di essere infelici senza via di scampo?

Non ve lo meritate davvero. Di restare impigliati con un piede nelle reti maledette di una relazione che non ha più nulla da offrire, in un ricordo che vi fa solo male, e oltre questo risulta totalmente inutile. Non vi meritate di perdere un mare di opportunità solo perchè una dannata sirena vi lancia il suo grido falso e scontato, da un molo a cui non dovreste nemmeno più rivolgere lo sguardo.

Smettetela di pensare al passato, uscite dalle storie che non vi fanno più sorridere: usatelo, il sorriso, come metro di giudizio per le vostre scelte. Dentro ció che ve lo regala, fuori ciò che ve lo toglie. Cancellate tutto, distruggete gli idoli che voi stessi avete creato, immolate sugli altari del buon senso tutti i fantasmi di sentimenti periti da tempo.
A volte vi ritroverete a pensarci, a quella persona che eravate abituati a considerare come “la più importante al mondo”, soprattutto a sera, prima di dormire. Non spaventatevi, perché succede a tutti. Succede sempre. Non spaventatevi ed analizzate quel pensiero: scomponetelo, fatelo in mille pezzi, che poi andrete a cestinare uno per uno. La felicità resta sempre a portata di mano, se non riuscite a vederla provate solo a guardare altrove.  
Il coraggio di ricominciare scritto da Cosimo Scarano media voto 5/5 - 2 voti utenti
Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!
Devi accedere per poter votare.
Il voto dei lettoriIl voto dei lettori
2 persone hanno votato questo articolo.