Fashion

La donna di Fendi tra semplicità ed eleganza

Le aspettative pre-sfilata per la nuova collezione di Fendi sono, come al solito, altissime: un ambiente lineare, elegante, dai colori freddi e dalle forme geometriche che attimo dopo attimo si riempie di gente ansiosa di sapere al più presto cosa occuperà quella lunga passerella centrale.

Improvvisamente tutto diventa buio e lo show ha inizio. Le modelle si susseguono una dopo l’altra mostrando ciò che il genio di Karl Lagerfeld ha prodotto per la collezione Spring/Summer 2016. La donna di Fendi è semplice, elegante, sensuale e sicura della propria bellezza che viene assolutamente esaltata dagli accessori, protagonisti assoluti di questo affascinante catwalk. Gli abiti presentati in occasione della Milano Fashion Week da una delle principali maison made in Italy, sono un esempio lampante di come artigianalità, sartorialità e grande gusto creativo possano incontrarsi ad un bivio e poi appoggiarsi sulla silhouette di ogni donna.

La palette di colori scelta da Lagerfeld varia dal rosso al corallo, dal verde militare al blu, senza tralasciare bianco e nero; una vera e propria passione per la pelle invade la passerella, in cui trecce, applicazioni floreali e open toe dal tacco scultura regnano sovrane.

Non c’è alcun dubbio, Fendi ha colpito nel segno attirando ancor più l’attenzione con la sua linea eyewear cat-eye.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Votalo!
Devi accedere per poter votare.
Il voto dei lettoriIl voto dei lettori
0 persone hanno votato questo articolo.

Lascia un commento